LA MOGLIE INGENUA E IL MARITO MALATO 

 

 

 

 

 

 

 

 

Commedia brillante in tre atti di Achille Campanile 

 

Riduzione e regia di Alessandro Ragona Durata 110 minuti circa. 

 

Se incontrate un distinto signore con due magnifiche corna sulla fronte, siete indotti a pensare che sia un marito tradito oppure il diavolo?

 

TRAMA: un professore universitario alla vigilia di una serie di conferenze sulla fedeltà di coppia nel mondo animale, scopre due protuberanze che stanno crescendo sulla sua fronte. Ad aumentare la perplessità sulle cause dello strano evento, la confessione di tradimento da parte della moglie del professore. Di qui un intreccio in cui equivoci e fraintendimenti si fondono a situazioni al limite del paradosso. Tredici attori tentano di districarsi tra continui malintesi dando vita a una delle più divertenti commedie di Campanile. 

 

L'AUTORE: Achille Campanile è uno dei maggiori umoristi italiani (1899 -1977). Scrittore di narrativa e di teatro, giornalista e critico televisivo, con le sue opere ha percorso quasi tutto il '900...